La maternità in Italia. L’indagine SaveTheChildren

Scritto da Clelia Bergonzani

21 Maggio 2024

Fonte: SaveTheChildren.it e IlSole24Ore – Oggi più che mai la maternità si trova al centro del dibattito pubblico: ne parlano i media, i decisori politici, vengono avanzate proposte a favore delle madri lavoratrici. Nonostante questo, o proprio per questo, c’è bisogno di comprendere a pieno i motivi per cui nel Paese ci sono sempre meno madrie quale sia la loro condizione nel mondo del lavoro e nella gestione quotidiana della genitorialità.

Si chiama “Le equilibriste 2024” il rapporto di Save The Children incentrato sulle politiche familiari, su ciò che si è fatto in Italia fino ad ora per dare la possibilità a chi lo desideri di diventare madre, e per cambiare le condizioni lavorative delle madri. Offre anche un confronto internazionale, con un’analisi dei percorsi di welfare di alcuni Paesi europei che hanno investito per provare a invertire il trend demografico. 

1 mamma su 5 lascia il lavoro se diventa madre. Bolzano mother friendly, ultima Basilicata. Il report ricorda che il 72,8% delle convalide di dimissioni di neogenitori riguarda le donne. L’Italia si conferma come uno dei Paesi europei con la più alta età media delle donne al parto: 32,5 anni

Il report racconta quanto è ancora forte lo sbilanciamento tra carichi di cura e vita professionale, fra i sistemi di sostegno alla genitorialità nel nostro e in altri Paesi europei. Narra le difficoltà di accesso al mondo del lavoro solo perché “mamme”. Il 2023 ha segnato un nuovo minimo storico delle nascite in Italia, ormai stabilmente ferme sotto le400mila unità, con un calo del 3,6% rispetto all’anno precedente. Fra i 15 e i 49 anni il numero medio di figli per donna è di 1,20, in flessione rispetto al 2022 quando si attestava a 1,24. Lontanissimo rispetto al dato 2010, che h registrato il massimo dell’ultimo ventennio nella media di figli per donna: 1,44. E la contrazione della natalità che accompagna l’Italia da decenni, ormai coinvolge anche la popolazione straniera (nel 2023 meno 3mila nati rispetto all’anno precedente).

Approfondisci qui https://amp24.ilsole24ore.com/pagina/AFsF4suD

Scarica il rapporto Le equilibriste (pdf) di SaveTheChildren

Potrebbe anche interessarti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.