In Francia il diritto all’aborto è diventato costituzionale.

Scritto da Clelia Bergonzani

27 Marzo 2024

Fonte: Time.com e Diritto.it – Il 4 marzo 2024 ha segnato un momento storico per la Francia, poiché è diventata la prima al mondo a inserire il diritto all’interruzione volontaria di gravidanza nella propria Costituzione.

Dopo il voto finale, il disegno di legge è stato approvato dai membri del Parlamento convocati a Parigi dal presidente Emmanuel Macron per un incontro straordinario al Palazzo di Versailles. Lo storico disegno di legge per proteggere il diritto all’aborto aveva bisogno di almeno tre quinti dei voti per essere approvato.

Mandiamo un messaggio a tutte le donne. Il vostro corpo vi appartiene e nessuno può decidere per voi“, ha detto il primo ministro Gabriel Attal ai parlamentari e ai senatori riuniti al congresso.

L’emendamento recentemente approvato protegge le donne che cercano di abortire ai sensi dell’articolo 34 della Costituzione francese del 1958. Il governo Macron ha proposto la formulazione: “La legge determina le condizioni in cui si esercita la libertà delle donne di ricorrere all’aborto, che è garantita”.

Approfondisci qui (ENG.) -> https://time.com/6837431/france-constitution-abortion-us/
https://www.diritto.it/francia-diritto-aborto-donne-costituzione/

Potrebbe anche interessarti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.