Non solo una t-shirt

Scritto da Clelia Bergonzani

5 Novembre 2021

Siamo tornate non solo per parlare di diritti ma anche per vestirci con consapevolezza, orgoglio e desiderio di essere portatrici di un messaggio. Per fare questo ci ha aiutato Federica Wetzl, architetta e illustratrice di origini triestine, trapiantata a Milano per motivi professionali.

Abbiamo parlato a lungo con Federica del significato di Donne in Corsa e ognuna delle associazioni del progetto ha raccontato il proprio pensiero e ha condiviso la propria mission. Da questo confronto è nata l’illustrazione che quest’anno abbiamo scelto di stampare su una t-shirt esclusiva, a tiratura limitata, realizzata in cotone bio certificato e stampata in serigrafia con colori ad acqua.

L’illustrazione parte da una scelta di colori caldi, tonalità piatte e definite che hanno contaminato anche il restyling del logo. I volti, tanti, rimandano a una coralità di intenti e voglio rappresentare la vastità della dimensione femminile tenendo conto dell’età, della cultura, delle tradizioni, dell’identità di genere, delle scelte estetiche, delle caratteristiche fisiche e delle fragilità più riconoscibili (donna ferita, donna senza capelli). Federica ha interpretato così la diversità e la forza del correre insieme verso l’affermazione dei nostri diritti. Noi ci ritroviamo, voi cosa ne pensate?

Potrebbe anche interessarti…

Kit Evento, vendita straordinaria

Kit Evento, vendita straordinaria

Per chi non avesse fatto in tempo a pre-iscriversi online abbiamo previsto la possibilità di acquistare il Kit Evento...

Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

COMUNE DI PARMA - UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA Donne in corsa: ecco la nona edizione   Dopo due anni di stop,...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.